Quando i bambini insegnano

Maika e’ una bimba che, nella maggior parte delle volte Insegna.

Insegna ad aprire gli occhi a un adulto, a spingere a modificare anche la forma mentis sbagliata di un adulto, che spinge a metterti in discussione.

E tutto ciò lo fa con naturalezza e con tono rassicurante, pacato e ovvio.


Ad esempio, domenica siamo andati al mare. Dopo un po’ andiamo a un bar per prenderle un gelato. Lei, ultimamente, non ha un buon rapporto con il gelato, cio’ vuol dire che dopo un poco lo lascia.

Allora mi chiede di finirlo io. Arrivata alla cialda, le chiedo se la vuole.
“No, mamma dalla a papà”
E cosi faccio. Allora mio marito esclama ridendo
“ Eh certo, io servo per riciclare”
Maika, immediatamente, con tono calmo, serioso e ovvio esclama:
“ ma che dici, papà? Siamo una famiglia!”.
Noi ovviamente rimaniamo basiti e io con orgoglio, esclamo
“ Brava a mamma, batti 5”
Accanto a noi una coppia ride e ci fa i complimenti ed esclamano
“ Ecco, come una bimba insegna a un adulto!”
Ed io
“E’ vero. Abbiamo assistito a una vera lezione di quando si dice che i bambini insegnano anche ai grandi!”.


Quella risposta di Maika racchiude molto: Siamo una famiglia per questo si condivide non si ricicla!

Siamo una famiglia e quindi condividiamo per fiducia.

Siamo una famiglia e siamo uniti.

Siamo una famiglia ed e’ naturale dividere tutto e prendersi cura uno dell’altra.

Siamo una famiglia e siamo tutti dalla stessa parte.

Siamo una famiglia e cosi dovremmo vivere perche’ io concepisco noi come una famiglia.


Come darle torto?


Quindi sī, si dovrebbe vivere come tale , come una vera Famiglia nella quale il bene e l’ amore, la considerazione e il rispetto sovrastano i litigi o le incomprensioni.


Perché solo cosi, mettendoci del sano impegno potremo formare Adulti del futuro migliori.


Perché essere Famiglia è una grande e assoluta responsabilità che, sì, non tutti ce lo possiamo permettere e ne siamo capaci. Ma se porremo al centro delle nostre priorità i nostri figli, magari sbaglieremo molto di meno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...